MISSION di ACR-CRV (Onlus di Fatto)

“ACR-CRV, svolge un’attività socio-culturale di prevenzione al BULLISMO. -‘dal 1987 ad oggi ”.. combatte le DEVIANZE GIOVANILI-il Cyberbullismo e "Bulli e Bullismo.. Vandali e Vandalismo” con l'OSCAR e crea protocolli d’intesa, tra operatori sociali, Associazioni, e Comitati. Breve Storia del Concorso di poesia/arti e mestieri OSCAR: Nasce nel 1987 a Milano, da un'intuizione di Sergio Dario Merzario, Rio, Semenza, Maderna e altri, prende il via il Concorso "il BAGGESE". CCR, ACR-CRV, Repo e Paza nel 1999, lo trasformano nel trofeo lombardo ( che nel 2002 diviene TROFEO LOMBARDO LIGURE). Nel 2006 diventa OSCAR Internazionale CONTRO il BULLISMO con il contributo di Sergio Dario Merzario, Ketti Concetta Bosco , le biblioteche e l'Unicef Prov. di IMPERIA! ”mailto:associazione@acraccademia.it blog.libero.it/ILCIVENNESE/view.php blog.libero.it/acroceanolibero/www.google.com/search http://reporio.blogspot.it/
Care/i Lettrici/lettori! Questo è uno dei tanti Blog dell'Acr-Crv Onlus di Fatto, che con tantissime .. persone.. DONNE .. Uomini.. Giovani.. e Associazioni.. NO PROFIT.. lottano per dire No al BULLISMO e per la VIVIBILITA' con l' Ambiente. Il successo di un blog sta nel numero dei commenti, Vi preghiamo pertanto di commentare, anche solo con domande o con divergenze. Non abbiate paura. STIAMO LAVORANDO PER VOI... Cordialità da http://www.acraccademia.it/ .. A norma del Decreto Legislativo 196/03, con la presente, Vi comunichiamo che i Vostri dati vengono trattati con riservatezza, nel rispetto delle normative vigenti e non verranno divulgati per nessun motivo. Siamo coscienti che e-mail indesiderate possano diventare un vero e proprio disturbo. Se le informazioni di questo messaggio non fossero di Vostro interesse, potete ottenerne la rimozione immediata rispondendo con CANCELLAMI all"indirizzo: acronlusdifatto@libero.it //influenza-a-sdm.blogspot.it/ acr-onlus@libero.it . In mancanza di tale specifica richiesta di esclusione, resta sottinteso il consenso al ricevimento dei nostri messaggi – comunicati e INVITI! CRV-ACR ASSOCIAZIONE CULTURALE RICREATIVA - Via DELLE FORZE ARMATE, 297 - 20152 - Milano- Info: 340 2707829 02 87392826- centro.ascoltoacr@libero.it - info@acraccademia.it https://twitter.com/merzario4658 http://http//reporio.blogspot.it/ http://www.acraccademia.it/images/Appuntamenti%20con%20gli%20scrittori%20locali%20alla%20biblioteca%20di%20baggio.jpg
http://appuntamentiacr-onlus.blogspot.it/

https://www.youtube.com/watch?v=Z0jfNWq5L90 ATTIVITA' DI VOLONTARIATO.. Acr e Crv http://www.youtube.com/watch?v=VHyA56nydWM: BAGGESE - MILANESE - ITALIANA http://www.youtube.com/watch?v=-jhq1lQbsIg BAGGESE e il GATTILE della Prof.sa Saquella www.youtube.com/watch?v=GcLdkhyFe7s www.youtube.com/watch?v=-FKwv9hxejM .. le Proff. GIANQUINTO - MAGGIONI Scuola di V. Pistoia Mi www.youtube.com/watch?v=YocMqMkNxdE Scuola Media De Marchi Gulli anno 2011 Oscar… (2°)www.youtube.com/watch?v=bn5lLQQMsP4 Biblioteca di Baggio 1995 Fotografia Poesia www.youtube.com/watch?v=Ydu7aEAOoM8 Poesia da Don Gino.. Pasquale e Audino fondaz. ATM! www.youtube.com/watch?v=3TlrVfZVXbs Scuola Media De Marchi Gulli anno 2010 Oscar… (1°)www.youtube.com/watch?v=TmraGUp_AWQ http://www.youtube.com/watch?v=eD2O_7kvias M. De Marchi Gulli 2011-12 Prof. SAQUELLA (2°) https://www.youtube.com/watch?v=e7f38QoKAaY. Salimani e Ciccarese (Addio…) il valassinese www.youtube.com/watchv=y7efC87Apw www.youtube.com/watch?v=QF3us98pqGs www.youtube.com/watch?v=tEkp_pNu5-o Oscar Int. Artisti no al BULLISMO 22a e 28a Ediz. C. G. di Don G.Rigodi www.youtube.com/watch?v=9F4qil3H_hk&list=PLzQ9_eEfNCLxwe9T0zHQEw9UBab0F0dcF&index=1

www.youtube.com/watch?v=bn5lLQQMsP4 www.youtube.com/watchv=_9kcaFRwKNM www.youtube.com/watch?v=tqbxUmYi0D8 Il milanese con Acr Onlus. Rina e i Giurati: Attilio Zappaterra, Da ...Rio Merzario, Ketti Concetta Bosco con i Poeti Domenico De Dominicis, Rodolfo D'Amico in Via Cascina Barocco... e nel Parco delle Cave.. il 5-12-2015.. per concludere l'ultima semifinale di milano x l'Oscar e il Super Oscar No al bullismo 27a e 3a .. ediz. con il Concorso letterario Internazionale... Uomini e Donne illustri.. ora è indetto il 28°.. da http://www.acraccademia.it/

UE e FAO uniscono le forze contro sprechi alimentari e resistenza antimicrobica

Oggi il Commissario per la Salute e la sicurezza alimentare Vytenis Andriukaitis e il Direttore generale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO) José Graziano da Silva hanno concordato di intensificare la collaborazione tra le due organizzazioni nell’affrontare il problema degli sprechi nelle filiere alimentari e della resistenza antimicrobica.

Ogni anno a livello globale un terzo di tutti i prodotti alimentari destinati al consumo umano (1,3 miliardi di tonnellate) va perso o sprecato, con enormi perdite finanziarie e sperpero di risorse naturali. Solo in Europa, ogni anno si sprecano circa 88 milioni di tonnellate di prodotti alimentari, con costi connessi che, secondo le stime dell’UE, ammontano a 143 miliardi di euro.

Allo stesso tempo, il maggiore utilizzo (e abuso) di medicinali antimicrobici nell’assistenza sanitaria e in veterinaria contribuisce a un aumento del numero di microrganismi patogeni resistenti ai medicinali usati per contrastarli, ad esempio gli antibiotici. Per questo motivo la resistenza antimicrobica costituisce una minaccia sempre più concreta, che secondo alcuni studi potrebbe causare addirittura 10 milioni di vittime l’anno e perdite superiori a 85 milioni di euro per l’economia globale entro il 2050.

In una lettera d’intenti firmata oggi, la FAO e l’UE si impegnano a collaborare strettamente al fine di dimezzare gli sprechi alimentari pro capite entro il 2030, un obiettivo stabilito nel quadro della nuova agenda globale per gli obiettivi di sviluppo sostenibile, e a intensificare la cooperazione nell’affrontare la diffusione della resistenza antimicrobica nelle aziende agricole e nel sistema alimentare. Il rafforzamento della collaborazione annunciato oggi testimonia le priorità comuni della FAO e dell’UE nell’ambito della sicurezza alimentare.

Per maggiori informazioni è disponibile on line un comunicato stampa completo.

https://www.youtube.com/watch?v=-FKwv9hxejM&t=160s


Sergio Merzario Oscar NO AL BULLISMO.. Piccolo FIORE.. di Rio e Repo!
https://www.youtube.com/watch?v=9F4qil3H_hk
https://www.youtube.com/watch?v=KCiK1fJ0YCM
https://www.youtube.com/watch?v=wlJvjocAks8
https://www.youtube.com/watch?v=Z0jfNWq5L90&t=20s
https://www.youtube.com/watch?v=fsXhLkbBlOE
https://www.youtube.com/watch?v=zWYoORHp7Q4
https://www.youtube.com/watch?v=9fHZgFPGgV0
https://www.youtube.com/watch?v=62qtPE24Rt0
https://www.youtube.com/watch?v=pKgbbIBY9Y0

https://www.youtube.com/watch?v=-jhq1lQbsIg


giovedì 1 febbraio 2018

http://www.acraccademia.it/SITI%20UTILI.html
Ricordiamo...  Anna è sempre con noi... Purtroppo .. apprendiamo della prematura scomparsa della brava scrittrice e poetessa Anna Funiciello Viscovo, socia e gia' vincitrice dell'Oscar Internazionale 'no al bullismo' .. Autrice di parecchi libri di poesie unici e stupendi... Ciao Anna ci mancherai... Rammentiamo ai volontari quando e quante volte siamo stato uniti a te con Don Gino Rigoldi... Nelle scuole della citta' di Milano e della Regione Lombardia... Avevi sempre una parola buona x tutti e un sorriso x chi soffre.. e x gli ultimi. Il 17 di febbraio.. Alla Fondazione di Don Gino Rigoldi con le scuole vincitrici dell' Oscar e del Super Oscar..Ti premieremo alla memoria durante Ia 28a edizione dell' Oscar ... e del premio 'letterario internazionale' giunto alla seconda edizione.
Condoglianze alla figlia Rita e al Marito Nando.. Ai nipotini... a alla famiglia..
Auguri... Ai Volontari da www.acraccademia.it ... http://www.acraccademia.it/Il%20Sanremese%20pag%205.html
Il 31 gennaio 2018 alle 16.29 Sylvia.MARDJAN@ec.europa.eu ha scritto:

Commissione europea - Comunicato stampa
Nuovo codice di condotta più rigido per i membri della Commissione europea
Bruxelles, 31 gennaio 2018
Oggi la Commissione europea ha formalmente adottato il nuovo codice di condotta per i membri della Commissione europea, annunciato dal presidente Juncker nel discorso sullo stato dell'Unione. Il nuovo codice, che entra in vigore oggi a seguito della consultazione del Parlamento, s'iscrive nella linea d'azione promossa dal presidente Juncker fin dall'inizio del suo mandato, che mira a una maggiore trasparenza.
Le nuove norme etiche propongono standard più elevati in questo ambito in Europa. Oltre a riprendere la proposta formulata in precedenza dal Presidente di estendere il periodo di incompatibilità ("cooling-off") dagli attuali 18 mesi a due anni per gli ex-commissari e a tre anni per il presidente della Commissione, il nuovo codice di condotta definisce norme più chiare e standard etici più elevati e introduce una maggiore trasparenza in numerosi settori. Inoltre prevede la creazione, al posto dell'attuale comitato etico ad hoc, di un comitato etico indipendente con uno status rafforzato al fine di potenziare le sue capacità di controllo e di consulenza su questioni deontologiche.
Il nuovo codice di condotta per i membri della Commissione introduce in particolare le modifiche che seguono.
Attività post incarico: il nuovo codice di condotta estende il periodo di incompatibilità dagli attuali 18 mesi a due anni per gli ex-commissari e a tre anni per il presidente della Commissione. Durante questo periodo gli ex membri della Commissione hanno l'obbligo di informarla prima di assumere un nuovo incarico e sono inoltre soggetti a restrizioni per talune attività, come quella di lobby nei confronti dei membri o del personale della Commissione.
Prevenzione dei conflitti di interessi: il nuovo codice di condotta definisce per la prima volta il concetto di "conflitto di interessi" e stabilisce il principio per cui i commissari sono tenuti ad evitare non solo le situazioni di conflitto di interessi, ma anche quelle che potrebbero essere percepite come tali. Gli ex-commissari che intendano lavorare in settori connessi al portafoglio che era stato loro assegnato sono tenuti a consultare prima il comitato etico indipendente. A partire da questo momento saranno rese pubbliche sia le decisioni della Commissione che i pareri del comitato in merito a tali decisioni.
Interessi finanziari: norme più rigorose si applicheranno anche agli interessi finanziari dei commissari che dovranno dichiarare gli investimenti superiori ai 10 000 euro, che sussista o meno conflitto di interessi. Nel caso di un conflitto di interessi dovuto a un determinato attivo di un commissario, il presidente potrà chiederne la cessione o la collocazione in un "blind trust". I commissari dovranno aggiornare le loro dichiarazioni all'inizio di ogni anno, come già avviene oggi.
Trasparenza e responsabilità: i commissari sono i migliori ambasciatori dell'Unione europea negli Stati membri e nel mondo ed è per questo che il Presidente Juncker li incoraggia a continuare a viaggiare, purché lo facciano però nel modo più efficace sotto il profilo dei costi. A partire dalla fine del febbraio 2018, ogni due mesi saranno pubblicate informazioni sulle spese di viaggio di ciascun commissario.
Rispetto delle norme: nell'applicazione del codice il collegio sarà assistito da un nuovo comitato etico indipendente rafforzato, che potrà offrire consulenza su tutte le questioni etiche e formulare raccomandazioni in relazione al codice. Qualora si verifichi una violazione del codice di condotta ma non si giustifichi il deferimento alla Corte di giustizia, la Commissione può esprimere il suo biasimo e renderlo pubblico. Si tratta di una nuova misura, utilizzata di recente dalla Commissione Juncker, che sarà ora sancita dalla nuova normativa.
Possibilità per i commissari di candidarsi alle elezioni del Parlamento europeo senza dover chiedere un'aspettativa: la proposta del Presidente Juncker del novembre 2016 (che è anche sancita nel nuovo codice di condotta), sarà applicabile non appena il Parlamento europeo avrà approvato l'accordo quadro aggiornato tra il Parlamento europeo e la Commissione. La votazione del Parlamento europeo è prevista per il 7 febbraio.
Prossime tappe
Il nuovo codice di condotta entra in vigore oggi e si applica a tutti gli attuali membri della Commissione Juncker. Si prevede che il 7 febbraio il Parlamento europeo approvi le nuove disposizioni che consentono ai Commissari di partecipare alle elezioni per il Parlamento europeo senza dover chiedere un'aspettativa. Alla fine del febbraio 2018 la Commissione pubblicherà, per la prima volta, i dati relativi alle spese di missione di tutti i commissari.
Infine, in uno spirito di trasparenza e di responsabilità, la Commissione pubblicherà relazioni annuali sull'applicazione del codice.
Per ulteriori informazioni:
- Testo dell'articolo 245
Discorso sullo stato dell'Unione 2017 del 13 settembre 2017
IP/18/504
Contatti per la stampa:
Informazioni al pubblico: contattare Europe Direct telefonicamente allo 00 800 67 89 10 11 o per e-mail 


Ricordiamo... Luigi e  Anna che sono sempre con noi... Purtroppo .. apprendiamo della prematura scomparsa della brava scrittrice e poetessa Anna Funiciello Viscovo, socia e gia' vincitrice dell'Oscar Internazionale 'no al bullismo' .. Autrice di parecchi libri di poesie unici e stupendi... Ciao Anna ci mancherai... Rammentiamo ai volontari quando e quante volte siamo stato uniti a te con Don Gino Rigoldi... Nelle scuole della citta' di Milano e della Regione Lombardia... Avevi sempre una parola buona x tutti e un sorriso x chi soffre.. e x gli ultimi. Il 17 di febbraio.. Alla Fondazione di Don Gino Rigoldi con le scuole vincitrici dell' Oscar e del Super Oscar..Ti premieremo alla memoria durante Ia 28a edizione dell' Oscar ... e del premio 'letterario internazionale' giunto alla seconda edizione.
Condoglianze alla figlia Rita e al Marito Nando.. Ai nipotini... a alla famiglia..
Anche x Luigi.. vale la stessa cosa Ciao LUIGI condoglianze a tutti in particolare alla Sorella AGNESE!:

Il 31 gennaio 2018 alle 16.29 Sylvia.MARDJAN@ec.europa.eu ha scritto:

Commissione europea - Comunicato stampa
Nuovo codice di condotta più rigido per i membri della Commissione europea
Bruxelles, 31 gennaio 2018
Oggi la Commissione europea ha formalmente adottato il nuovo codice di condotta per i membri della Commissione europea, annunciato dal presidente Juncker nel discorso sullo stato dell'Unione. Il nuovo codice, che entra in vigore oggi a seguito della consultazione del Parlamento, s'iscrive nella linea d'azione promossa dal presidente Juncker fin dall'inizio del suo mandato, che mira a una maggiore trasparenza.
Le nuove norme etiche propongono standard più elevati in questo ambito in Europa. Oltre a riprendere la proposta formulata in precedenza dal Presidente di estendere il periodo di incompatibilità ("cooling-off") dagli attuali 18 mesi a due anni per gli ex-commissari e a tre anni per il presidente della Commissione, il nuovo codice di condotta definisce norme più chiare e standard etici più elevati e introduce una maggiore trasparenza in numerosi settori. Inoltre prevede la creazione, al posto dell'attuale comitato etico ad hoc, di un comitato etico indipendente con uno status rafforzato al fine di potenziare le sue capacità di controllo e di consulenza su questioni deontologiche.
Il nuovo codice di condotta per i membri della Commissione introduce in particolare le modifiche che seguono.
Attività post incarico: il nuovo codice di condotta estende il periodo di incompatibilità dagli attuali 18 mesi a due anni per gli ex-commissari e a tre anni per il presidente della Commissione. Durante questo periodo gli ex membri della Commissione hanno l'obbligo di informarla prima di assumere un nuovo incarico e sono inoltre soggetti a restrizioni per talune attività, come quella di lobby nei confronti dei membri o del personale della Commissione.
Prevenzione dei conflitti di interessi: il nuovo codice di condotta definisce per la prima volta il concetto di "conflitto di interessi" e stabilisce il principio per cui i commissari sono tenuti ad evitare non solo le situazioni di conflitto di interessi, ma anche quelle che potrebbero essere percepite come tali. Gli ex-commissari che intendano lavorare in settori connessi al portafoglio che era stato loro assegnato sono tenuti a consultare prima il comitato etico indipendente. A partire da questo momento saranno rese pubbliche sia le decisioni della Commissione che i pareri del comitato in merito a tali decisioni.
Interessi finanziari: norme più rigorose si applicheranno anche agli interessi finanziari dei commissari che dovranno dichiarare gli investimenti superiori ai 10 000 euro, che sussista o meno conflitto di interessi. Nel caso di un conflitto di interessi dovuto a un determinato attivo di un commissario, il presidente potrà chiederne la cessione o la collocazione in un "blind trust". I commissari dovranno aggiornare le loro dichiarazioni all'inizio di ogni anno, come già avviene oggi.
Trasparenza e responsabilità: i commissari sono i migliori ambasciatori dell'Unione europea negli Stati membri e nel mondo ed è per questo che il Presidente Juncker li incoraggia a continuare a viaggiare, purché lo facciano però nel modo più efficace sotto il profilo dei costi. A partire dalla fine del febbraio 2018, ogni due mesi saranno pubblicate informazioni sulle spese di viaggio di ciascun commissario.
Rispetto delle norme: nell'applicazione del codice il collegio sarà assistito da un nuovo comitato etico indipendente rafforzato, che potrà offrire consulenza su tutte le questioni etiche e formulare raccomandazioni in relazione al codice. Qualora si verifichi una violazione del codice di condotta ma non si giustifichi il deferimento alla Corte di giustizia, la Commissione può esprimere il suo biasimo e renderlo pubblico. Si tratta di una nuova misura, utilizzata di recente dalla Commissione Juncker, che sarà ora sancita dalla nuova normativa.
Possibilità per i commissari di candidarsi alle elezioni del Parlamento europeo senza dover chiedere un'aspettativa: la proposta del Presidente Juncker del novembre 2016 (che è anche sancita nel nuovo codice di condotta), sarà applicabile non appena il Parlamento europeo avrà approvato l'accordo quadro aggiornato tra il Parlamento europeo e la Commissione. La votazione del Parlamento europeo è prevista per il 7 febbraio.
Prossime tappe
Il nuovo codice di condotta entra in vigore oggi e si applica a tutti gli attuali membri della Commissione Juncker. Si prevede che il 7 febbraio il Parlamento europeo approvi le nuove disposizioni che consentono ai Commissari di partecipare alle elezioni per il Parlamento europeo senza dover chiedere un'aspettativa. Alla fine del febbraio 2018 la Commissione pubblicherà, per la prima volta, i dati relativi alle spese di missione di tutti i commissari.
Infine, in uno spirito di trasparenza e di responsabilità, la Commissione pubblicherà relazioni annuali sull'applicazione del codice.
Per ulteriori informazioni:
- Testo dell'articolo 245
Discorso sullo stato dell'Unione 2017 del 13 settembre 2017
IP/18/504
Contatti per la stampa:
Informazioni al pubblico: contattare Europe Direct telefonicamente allo 00 800 67 89 10 11 o per e-mail 


sabato 25 novembre 2017

http://www.acraccademia.it/SITI%20UTILI.html
... a cura di sergio dario merzario! Buongiorno da ACR - Crv.. se volete conoscerci cliccate su www.acraccademia.it .. Oscar NO AL BULLISMO e Super Oscar con il Concorso Letterario, viene Organizzato (siamo giunti alla 29 a Edizione) da Onlus di Fatto (con il patrocinio RICHIESTO a Comuni , Province e Regioni; Associazioni di Volontariato e Biblioteche. Si occupa dei Diritti e dei DOVERI dei Cittadini, della salvaguardia ambientale e combatte il bullismo con l'OSCAR Internazionale (29 Edizioni di NO AL BULLISMO con la prossima).. Premiazione il 12 Gennaio 2018 h 15-19 alla Scuola CABRINI-DE MARCHI-GULLI di Milano, con Don Gino Rigoldi e Vincenzo Costabile, Coordinatori della Giuria composta da: BOSCO, COSCELLI, LOMBARDI, MERZARIO, RIATTI, ROZZA, ZAPPATERRA! .. sono in atto le Semifinali -il 28 Nov. pv. Arci-Olmi h 12.., -il 9 a lambrate da NASTA h 12.. e -il 17 dicembre 2017 h 15 al Circolo Tulipano Municipio 4 di Milano. Vi aspettiamo..

Oscar? Si Grazie!

http://www.acraccademia.it/SITI%20UTILI.html

Gratuitamente e a cura di sergio dario merzario! Buongiorno da ACR - Crv.. se volete conoscerci cliccate su www.acraccademia.it .. Oscar NO AL BULLISMO e Super Oscar con il Concorso Letterario, viene Organizzato (siamo giunti alla 29 a Edizione) da Onlus di Fatto (con il patrocinio RICHIESTO a Comuni , Province e Regioni; Associazioni di Volontariato e Biblioteche. Si occupa dei Diritti e dei DOVERI dei Cittadini, della salvaguardia ambientale e combatte il bullismo con l'OSCAR Internazionale (29 Edizioni di NO AL BULLISMO con la prossima).. Premiazione il 12 Gennaio 2018 h 15-19 alla Scuola CABRINI-DE MARCHI-GULLI di Milano, con Don Gino Rigoldi e Vincenzo Costabile, Coordinatori della Giuria composta da: BOSCO, COSCELLI, LOMBARDI, MERZARIO, RIATTI, ROZZA, ZAPPATERRA! .. sono in atto le Semifinali -il 28 Nov. pv. Arci-Olmi h 12.., -il 9 a lambrate da NASTA h 12.. e -il 17 dicembre 2017 h 15 al Circolo Tulipano Municipio 4 di Milano. Vi aspettiamo..

sabato 18 novembre 2017

http://www.acraccademia.it/SITI%20UTILI.html

ACR-CRV-AICS





Carissim*
Il 30 novembre , presso la sede di Ciessevi Milano, nell’ambito del programma dell’Università del Volontariato, si terrà il convegno :
Dalla legge all’accoglienza, uno spazio di confronto tra i soggetti coinvolti sulle prassi, i ruoli e i perimetri della collaborazione.
Scopo della serata è offrire alle organizzazioni le informazioni necessarie ad una corretta attivazione e gestione del percorso di messa alla prova nonché un confronto con alcune esperienze di accoglienza svolte sul territorio; presentare i contenuti della attuale normativa inerente l’istituto della Messa alla Prova, fare conoscere le prassi e le interlocuzioni necessarie per un corretto ed efficace svolgimento di un percorso e favorire il confronto tra i presenti sul tema oggetto dell’incontro
Il convegno si terrà in Piazza Castello, 3 a Milano dalle ore 17,30 alle 20,00
La serata è gratuita.

http://www.acraccademia.it/SITI%20UTILI.html