MISSION di ACR-CRV (Onlus di Fatto)

“ACR-CRV, svolge un’attività socio-culturale di prevenzione al BULLISMO. -‘dal 1987 ad oggi ”.. combatte le DEVIANZE GIOVANILI-il Cyberbullismo e "Bulli e Bullismo.. Vandali e Vandalismo” con l'OSCAR e crea protocolli d’intesa, tra operatori sociali, Associazioni, e Comitati. Breve Storia del Concorso di poesia/arti e mestieri OSCAR: Nasce nel 1987 a Milano, da un'intuizione di Sergio Dario Merzario, Rio, Semenza, Maderna e altri, prende il via il Concorso "il BAGGESE". CCR, ACR-CRV, Repo e Paza nel 1999, lo trasformano nel trofeo lombardo ( che nel 2002 diviene TROFEO LOMBARDO LIGURE). Nel 2006 diventa OSCAR Internazionale CONTRO il BULLISMO con il contributo di Sergio Dario Merzario, Ketti Concetta Bosco , le biblioteche e l'Unicef Prov. di IMPERIA! ”mailto:associazione@acraccademia.it blog.libero.it/ILCIVENNESE/view.php blog.libero.it/acroceanolibero/www.google.com/search http://reporio.blogspot.it/
Care/i Lettrici/lettori! Questo è uno dei tanti Blog dell'Acr-Crv Onlus di Fatto, che con tantissime .. persone.. DONNE .. Uomini.. Giovani.. e Associazioni.. NO PROFIT.. lottano per dire No al BULLISMO e per la VIVIBILITA' con l' Ambiente. Il successo di un blog sta nel numero dei commenti, Vi preghiamo pertanto di commentare, anche solo con domande o con divergenze. Non abbiate paura. STIAMO LAVORANDO PER VOI... Cordialità da http://www.acraccademia.it/ .. A norma del Decreto Legislativo 196/03, con la presente, Vi comunichiamo che i Vostri dati vengono trattati con riservatezza, nel rispetto delle normative vigenti e non verranno divulgati per nessun motivo. Siamo coscienti che e-mail indesiderate possano diventare un vero e proprio disturbo. Se le informazioni di questo messaggio non fossero di Vostro interesse, potete ottenerne la rimozione immediata rispondendo con CANCELLAMI all"indirizzo: acronlusdifatto@libero.it //influenza-a-sdm.blogspot.it/ acr-onlus@libero.it . In mancanza di tale specifica richiesta di esclusione, resta sottinteso il consenso al ricevimento dei nostri messaggi – comunicati e INVITI! CRV-ACR ASSOCIAZIONE CULTURALE RICREATIVA - Via DELLE FORZE ARMATE, 297 - 20152 - Milano- Info: 340 2707829 02 87392826- centro.ascoltoacr@libero.it - info@acraccademia.it https://twitter.com/merzario4658 http://http//reporio.blogspot.it/ http://www.acraccademia.it/images/Appuntamenti%20con%20gli%20scrittori%20locali%20alla%20biblioteca%20di%20baggio.jpg
http://appuntamentiacr-onlus.blogspot.it/

https://www.youtube.com/watch?v=Z0jfNWq5L90 ATTIVITA' DI VOLONTARIATO.. Acr e Crv http://www.youtube.com/watch?v=VHyA56nydWM: BAGGESE - MILANESE - ITALIANA http://www.youtube.com/watch?v=-jhq1lQbsIg BAGGESE e il GATTILE della Prof.sa Saquella www.youtube.com/watch?v=GcLdkhyFe7s www.youtube.com/watch?v=-FKwv9hxejM .. le Proff. GIANQUINTO - MAGGIONI Scuola di V. Pistoia Mi www.youtube.com/watch?v=YocMqMkNxdE Scuola Media De Marchi Gulli anno 2011 Oscar… (2°)www.youtube.com/watch?v=bn5lLQQMsP4 Biblioteca di Baggio 1995 Fotografia Poesia www.youtube.com/watch?v=Ydu7aEAOoM8 Poesia da Don Gino.. Pasquale e Audino fondaz. ATM! www.youtube.com/watch?v=3TlrVfZVXbs Scuola Media De Marchi Gulli anno 2010 Oscar… (1°)www.youtube.com/watch?v=TmraGUp_AWQ http://www.youtube.com/watch?v=eD2O_7kvias M. De Marchi Gulli 2011-12 Prof. SAQUELLA (2°) https://www.youtube.com/watch?v=e7f38QoKAaY. Salimani e Ciccarese (Addio…) il valassinese www.youtube.com/watchv=y7efC87Apw www.youtube.com/watch?v=QF3us98pqGs www.youtube.com/watch?v=tEkp_pNu5-o Oscar Int. Artisti no al BULLISMO 22a e 28a Ediz. C. G. di Don G.Rigodi www.youtube.com/watch?v=9F4qil3H_hk&list=PLzQ9_eEfNCLxwe9T0zHQEw9UBab0F0dcF&index=1

www.youtube.com/watch?v=bn5lLQQMsP4 www.youtube.com/watchv=_9kcaFRwKNM www.youtube.com/watch?v=tqbxUmYi0D8 Il milanese con Acr Onlus. Rina e i Giurati: Attilio Zappaterra, Da ...Rio Merzario, Ketti Concetta Bosco con i Poeti Domenico De Dominicis, Rodolfo D'Amico in Via Cascina Barocco... e nel Parco delle Cave.. il 5-12-2015.. per concludere l'ultima semifinale di milano x l'Oscar e il Super Oscar No al bullismo 27a e 3a .. ediz. con il Concorso letterario Internazionale... Uomini e Donne illustri.. ora è indetto il 28°.. da http://www.acraccademia.it/

UE e FAO uniscono le forze contro sprechi alimentari e resistenza antimicrobica

Oggi il Commissario per la Salute e la sicurezza alimentare Vytenis Andriukaitis e il Direttore generale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO) José Graziano da Silva hanno concordato di intensificare la collaborazione tra le due organizzazioni nell’affrontare il problema degli sprechi nelle filiere alimentari e della resistenza antimicrobica.

Ogni anno a livello globale un terzo di tutti i prodotti alimentari destinati al consumo umano (1,3 miliardi di tonnellate) va perso o sprecato, con enormi perdite finanziarie e sperpero di risorse naturali. Solo in Europa, ogni anno si sprecano circa 88 milioni di tonnellate di prodotti alimentari, con costi connessi che, secondo le stime dell’UE, ammontano a 143 miliardi di euro.

Allo stesso tempo, il maggiore utilizzo (e abuso) di medicinali antimicrobici nell’assistenza sanitaria e in veterinaria contribuisce a un aumento del numero di microrganismi patogeni resistenti ai medicinali usati per contrastarli, ad esempio gli antibiotici. Per questo motivo la resistenza antimicrobica costituisce una minaccia sempre più concreta, che secondo alcuni studi potrebbe causare addirittura 10 milioni di vittime l’anno e perdite superiori a 85 milioni di euro per l’economia globale entro il 2050.

In una lettera d’intenti firmata oggi, la FAO e l’UE si impegnano a collaborare strettamente al fine di dimezzare gli sprechi alimentari pro capite entro il 2030, un obiettivo stabilito nel quadro della nuova agenda globale per gli obiettivi di sviluppo sostenibile, e a intensificare la cooperazione nell’affrontare la diffusione della resistenza antimicrobica nelle aziende agricole e nel sistema alimentare. Il rafforzamento della collaborazione annunciato oggi testimonia le priorità comuni della FAO e dell’UE nell’ambito della sicurezza alimentare.

Per maggiori informazioni è disponibile on line un comunicato stampa completo.



martedì 9 marzo 2010

dal canzoniere si Olindo LAZZARON.. News da Acr

http://blog.libero.it/4658/view.php?nocache=1268383442

... è finito anche il 2009! Chi l'avrebbe detto.. Ma tu caro lettore, sai perchè dico e racconto ciò?

http://www.youtube.com/watch?v=HweU-Nc__HE

... è stata una cosa lunga.. bè una storia.. più che una STORIA è una vicenda che nasce quando è nato l'uomo (e la donna) .. e il buon Dio, ha pensato bene di erigerlo a sua immagine e somiglianza!.. l'AMORE.. il paradiso terrestre... EVA e Adamo.. insomma quella vicenda lì.. poi la stupidità dell'Uomo, che non ha pari, mi porta a mutare la mia natura e a fidarmi della donna che credevo innamorata di me e di una frase.. "SE SON ROSE.." ed eccomi a chiudere.. bè, anche quì si fa per dire, come si fa a fermare il mondo e a chiedere di scendere.. solo un pazzo come Rio può pensare di farlo... PENSARE! Ecco quello occorrerebbe sempre fare.. prima, molto prima! Carissimo lettore, per pensare occorre avere una testa.. un cervello.. chissà, magari nella prossima vita.. questa oramai è quasi andata! ... EVITA, mi diceva.. LEI .. la mia .. DONNA.. l'avessi ascoltata.. forse non sarei quì a raccontarti .. a narrarti.. l'accaduto! Sono sicuro che se la risentissi, mi ripeterebbe la stessa cosa..
"EVITA.. EVITA.. evita..! Ma allora perchè non ascoltarla.. almeno stavolta!?.. ma.. sai che quasi.. quasi.."
http://www.youtube.com/watch?v=RwCf8pivoTg&feature=related

Ho deciso.. evito.. BASTA ROSE!... e Vi narro di me e di ACR!
http://www.youtube.com/watch?v=Z4MsW-Saves&feature=related
Siamo a fine d'anno ed è tempo di bilancio!
... Sono già passati 23 anni.. era il 1986 (l'età del figlio che non ho voluto.. Rio.. il figlio .. mai nato.. poi è arrivato ACR.. il civennese.. il milanese e.. tutto il resto, ma questa è un'altra favola.. che vi racconterò.. quando deciderò di ritirarmi.. dalla scena..).. allora ero Consigliere della Zona 18 di Milano e lavoravo in Cariplo.. e frequentavo l'Università Statale.. GIURISPREDENZA! .. Dopo le Elezioni a Civenna, decisi di fondare un Club e di chiamarlo TURATI, imbevuto com'ero di idee socialisteggianti ed essendo nato a Civenna, vicino a Canzo, luogo che aveva dato i natali a FILIPPO, il FONDATORE del SOCIALISMO DEMOCRATICO, .. con tutto l bene e il.. male che ne sarebbe derivato! Poi ecco il primo giornale.. IL CIVENNESE! Dopo averlo REGISTRATO al Tribunale di COMO, abbiamo iniziato a pubblicarlo.. L'anno dopo, 1987 fondavo il CCR IL BAGGESE e il suo giornale "IL BAGGESE"! Dopo averlo REGISTRATO al Tribunale di MILANO, abbiamo iniziato a pubblicarlo.. alternandolo a "il CIVENNESE".. è stata un'esperienza meravigliosa e di VITA! Ho poi conosciuto, in questa nuova esperienza.. tanti collaboratori.. uomini e donne.. di cui vi narrerò in seguito... Via, via, tutto è iniziato da questa meravigliosa avventura.. sono diventato GIORNALISTA Pubblicista e dopo la morte di mio padre a cui ero legatissimo.. ho lasciato l'UNIVERSITA' come studente.. e ho iniziato la strada del DOCENTE.. un'altra stupenda esperienza, che prosegue tutt'ora di.. VITA reale.. ed ho realizzato il mio sogno, trovando la DONNA del MIO destino.. REPO! Ho poi fondato IL CIVENNESE nel TRIANGOLO LARIANO, l'ISOLINO LOMBARDO, IL VALASSINESE, IL MILANESE e IL SANREMESE.. nel 2.000 ho conosciuto il Dr. GAGLIARDI di Asso ed ho rifondato con Lui il CENTRO RICERCHE VALLASSINESI diventandone il Presidente, ora Gagliardi non collabora più ed il Centro Ricerche Vallassinesi è confluito in ACR-Onlus...! A raccontartela così, sembra una roba da nulla, ma.. CREDIMI, caro lettore è stata una esperienza di vita, bella e ricca di passione! Di energia ne abbiamo spesa tanta (quante ore in 23 anni..) .. un'OCEANO.. trascorse a fare riunioni, a scrivere, a fare del bene.. a pensare come fare a far quadrare i conti, senza rubare troppo tempo e denaro alla famiglia, chissà se potranno perdonarmi i miei famigliari?.. ma avevo trovato una fonte inesauribole di energia.. avevo trovato l'AMORE di REPO e tutto aveva un'altro significato! Se ritorno indietro con il pensiero, resto stupefatto e incredulo della pazienza che ho avuto ad ascoltare le persone.. le loro realtà.. i loro.. i nostri sogni! E poi, ancora a studiare.. imparare e lasciare a malincuore la famiglia.. l'università (giuro che.. uno di sti giorni mi reiscrivo e la completo.. mi mancavano solo pochi esami).. ma avevo coronato il mio sogno di bambino.. lavorare in banca alla Cariplo.. e da GIORNALISTA!.. poi la grandissima perdita di mia madre.. allora ho cominciato a tirare i remi in barca e a riavvicinarmi alla mia famiglia.. visto che ero rimasto SOLO..per MIA scelta.. sono SCELTE.. SUBITE.. ma torniamo ad ACR! Non ho potuto fare il bambino.. a 11 anni già lavoravo.. ma forse.. bambino .. lo sono rimasto.. per tutta la vita. ACR è un'associazione di volontariato.. cultura.. ricreazione.. assistenza.. VOLONTARIATO.. conoscere la sofferenza degli altri mi ha fatto capire che ero stato fortunato e pur sbagliando, avevo capito la lezione e volevo dedicarmi a chi non aveva avuto la mia "FORTUNA".. anche se poi l'ho.. buttata! Credevo di riuscire a dimenticarla.. non è possibile.. non lo sarà mai, meno male che Lei .. Repo.. c'è riuscita.. almeno così dice, ma .. insegnasse anche quello a Rio.. e sarebbe l'uomo più felice del mondo.. eppure.. sono SCELTE magari necessarie.. farebbe.. di necessità virtù.. la vita è proprio incredibile .. ma Rio.. non demorde e prosegue la sua battaglia.. anche per la sua Repo.. lasciandola libera.. sono SCELTE!
http://www.youtube.com/watch?v=uKSuG1LOaYI&feature=related

Organizzare e dirigere un'Associazione di Volontariato è molto più difficile che gestire una Srl o uno Studio, esperienza bellissima, che dopo aver lasciato la banca, ho voluto e saputo fare, ma è più gratificante, lavorare per gli altri, con il VOLONTARIATO! Se lo fai come lavoro non cresci, non maturi.. almeno così è capitato a Rio.. certo Repo è tutta un'altra cosa.. è una donna in gamba ed è molto furba.. e sa scegliere la sua FAMIGLIA.. ma Rio svolgendo la sua attività.. come volontariato.. pur commettendo una valanga di errori.. come è capitato anche a Repo quando ha conosciuto Rio.. credimi.. caro lettore.. sempre in buona fede.. e da soli.. aiuta a crescere, aricchisce e stimola a dare sempre di più e a perdonare.. anche gli errori! Insomma Rio (e anche Repo?), ha svolto e pensa di svolgere.. più che un lavoro.. UNA MISSIONE! Gli errori, perbacco quanti ne ha commessi Rio.. è il suo carattere? .. Forse.. e i collaboratori? Certo avrebbe potuto divertirsi in piena libertà.. ma bisogna scegliere .. e Rio aveva scelto di pazientare.. poi il Voto.. una collaboratrice brava e capace.. non come pensa chi non ama con l'anima.. e il resto è facile da immaginare.. certo dopo certi investimenti.. andati a male è difficile fidarsi.. mai giudicare.. i collaboratori ci sono e nel frattempo Rio prosegue con chi c'è.. in attesa.. (in AMORE chi vince? Forse chi fugge? .. vice chi ama e sa .. e può andare fino in fondo.. se l'amore non c'è non puoi inventarlo..
http://www.youtube.com/watch?v=b6s_kjlhP5U&feature=related

... Quanti collaboratori .. aveva avuto Rio! Nicola .. uno dei tanti collaboratori di ACR, navigato e furbo sosteneva "FAI LORO I TUOI PROBLEMI e non fare TUOI I LORO.. " caspiterina se aveva ragione.. mai innamorarsi.. però l'amico e compagno Nicola, che nel frattempo si è trasferito a Monza dice sempre a Rio.. almeno tu sei sereno e innamorato.. io.. non ho avuto questa tua fortuna.. ma è una fortuna? Sì lo è x Rio.. grazie a Repo! .. poi.. Franco, Arturo, Mariangela, Teresa, Silvana, Alex, Paolo, Miriama, Oreste, Renata, Sonia, Dino, Antonio, Luigia, Anna, Piero, Gianni, Ketti, Sonia, Sandra, Eleonora, Max, Milena, Stefania, Luisa, Olindo, Giusy, Melissa, Mario, Maria, (segue)
a 04.32 0 commenti  Etichette: http://www.acraccademia.it/  mercoledì 2 settembre 2009
.. un piccolo omaggio alla donna del mio destino... ultime di dicembre 2009 e gennaio 2010!

Poesia dedicata alla donna/uomo del destino.. di Rio e Repò..
http://www.youtube.com/watch?v=9csBZQACf1I&feature=related

Ciao Tesoro..
sto abbracciato a te senza chiederti nulla, per timore che non sia vero che tu vivi e mi ami.
E sto abbracciato a te senza guardare e senza toccarti. Non debba mai scoprire, come credi sia successo a te.. con domande, con carezze, con baci quella solitudine immensa d'amarti solo io…
dimmi che mi ami ancora.. nonostante tutto.. e che mi amerai per sempre.. anche tu!
Allora io ritornerò a vivere e tu rifiorirai.. usciremo dal coma.. perché .. amore mio .. tu sei nel mio cuore e sei bellissima.. devi rifiorire e ritornare bella e viva come piaci a me.. perché tu sei la mia rosa e per te sono ancora pronto a riisfidare il mondo.. come ho già fatto.. e a vincerlo.. se sarai al mio fianco!
..terza rielaborazione .. libera. .. di un OCEANO_R Libero.. Liberissimo
RIO e REPO'..  x info: http://www.acraccademia.it/
http://reporio.blogspot.com//
http://foto.libero.it/oceanoriorepo/OSCAR-DI-POESIA-2208-2009-2010/
http://oscarintpoesiailbaggese.blogspot.com/
http://www.presepedibaggio.org/
http://blog.libero.it/CENTRORICERCHEVA/

INCERTEZZA

Per alti monti e per selve aspre trovi,
che in ogni passo nasce dei pensieri nuovi,
gira il tormento che tu porti per lei
che è il nemico mortale degli occhi miei.
Qualche riposo, ogni abitato in loco
Per la tua donna che sovente è in gioco,
sei contrario della sua tranquilla vita,
che quando si inquieta l’anima è sbigottita.
Come l’hai vista o uomo di tal vita esperto
Dirai, questa arde e il suo stato è incerto.
Or ride, or piange, or teme, così ti assicuri
Che nel suo stato poco tempo duri.
Cacciare questo tuo vivere dolce e amaro,
forse a te stesso è vile, ma per altri è caro,
io dico: forse ancora ti serve amore,
come al tempo che sembrava migliore.
Ora potrebbe essere vero? Ora come? Ora quando?
Ma in questo frattempo vai continuamente sospirando,
dove c’è ombra di un pino alto, o di un colle,
poi quando torni ti trovi il petto molle.
Quando ti fermi pur nel primo passo
Con lei spietata, allora dici: hai lasso;
disegni con la mente il suo bel viso
dove ti sei giunto, e dove ti sei diviso.
Quanta aria dal bel viso ti diparte
Che sei tu lassù? Forse in quella parte,
ora della tua lontananza lei sospira
che con questo pensiero l’anima respira.
Dove l’alta montagna ombra non tocchi,
con i tuoi danni a misurar con gli occhi,
cominci intanto lacrimando lo sfogo
verso il maggiore e il più spedito giogo.

Olindo dal canzoniere

Satira
Le donne indecise sono come le scarpe strette,
non vedi l’ora di levartele dai piedi...

http://www.acraccademia.it/
http://spazio.libero.it/mammadivale56/


http://www.acraccademia.it/images/banner5.gif
http://spazio.libero.it/centroricerchevalasi/
http://www.legalefacile.it/nuovosito/tematichelegali/separazioneedivorzio/separazioneconaddebito.asp
http://ilmilanese4658.blogspot.com/

a 00.37 0 commenti

Etichette: http://www.acraccademia.it/
giovedì 28 maggio 2009
Ultimissime da Corso Sempione,8 Milano con Richard e Alan RIZZI!

http://www.acraccademia.it/
http://www.casainternazionaledelledonne.org/
da http://www.acraccademia.it/

CONTATTAMI:
acr/onlus Presidente - sergio dario merzario
via delle forze armate,249/d 20152 MILANO
tel uff. 0287392826 cell 3402707829 fax 0299980500



info: associazione@acraccademia.it info@acraccademia.it oceano-rio@libero.it




 http://www.youtube.com/watch?v=RwCf8pivoTg&feature=related

..ultimissime del 16 maggio 2010 a  BAGGIO!









http://acraccademiailbaggese.blogspot.com/



PROTOCOLLO D’INTESA tra ACR ACCADEMIA il milanese e il sanremese, UNICEF, AMICO ONLUS, GENERAL COOP e il Filo Creativo di Flavia ONLUS e ........(ass. siciliana)! 19/02/2009 Oggetto: Accordo di collaborazione con ASSOCIAZIONE ACR ACCADEMIA IL MILANESE e IL SANREMESE”. ACR ACCADEMIA IL MILANESE e IL SANREMESE ha tra le sue finalità principali quella della tutela dei diritti dei lavoratori ed in particolare di quelli che subiscono violenze alla loro dignità, in modo particolare per i bambini, dal loro CONCEPIMENTO, fino al 18° anno di età. Essa si prefigge di garantire i diritti di tutti i gliesseri umani (e anche gli animali) con particolare riferimento a quelle realtà nelle quali possono essere oggetto di qualsiasi forma di sfruttamento minorile, persecuzione, aggressione, violenza fisica e/o psicologica e farmacologica, che determina anche il loro allontanamento dalla collettività e/o dal luogo di lavoro e/o con licenziamento/esonero e/o ricovero presso una casa di cura. Si prefigge la collaborazione tra le persone, dai bambini agli adulti, per manifestare disinteressatamente e semplicemente, nel concreto, la solidarietà al fine di contribuire alla costruzione di una società dove vengano tutelati i diritti di tutti i bambini, gli uomini/donne, specialmente di coloro che si trovano in condizione disagiata, siano essi bambini o adulti. L'impegno di ciascuno è rivolto a fornire il suo apporto al fine di salvaguardare la dignità della persona nella sua integrità fisica e morale. Vuole/deve collaborare ad un cambiamento culturale dei valori individuali, degli atteggiamenti, delle espressioni verbali e delle modalità di interazione con particolare riferimento alla ricchezza della famiglia, AMICIZIA, AMORE e solidarietà nella società. Solo nella sua solidità, essa può essere veicolo di crescita completa di tutti i suoi membri, specialmente dei minori che sono chiamati a sorreggere, in maniera equilibrata, le sorti dell’umanità, nel mondo, nel prossimo futuro. Noi ci riconosciamo e condividiamo le finalità perseguite dall’ACR ACCADEMIA IL MILANESE e IL SANREMESE, nel pieno rispetto dell’autonomia di ciascuno, comunichiamo l’intenzionalità di collaborare con Essa e con tutte le Associazioni che sottoscriveranno il presente PROTOCOLLO in relazione alle tematiche oggetto della nostra Associazione/Organizzazione, mettendo a disposizione le nostre conoscenze e competenze secondo le modalità già concordate, ovvero con sincera e pratica disponibilità ad aiutare chi ha bisogno. Tutto ciò anche nell’ambito ed in attuazione dei progetti che vedono impegnata l’ACR ACCADEMIA IL MILANESE e IL SANREMESE, con il patrocinio delle Regioni Lombardia, Liguria, Piemonte, Sicilia e Lazio, con le Province di AGRIGENTO, BERGAMO, COMO, MILANO, VARESE, TORINO, VERCELLI, IMPERIA, SAVONA e ROMA e di volta in volta con tutte le Istituzioni e/o le Forze Sociali del territorio EUROPEO. Letto ed approvato con la firma posta in calce! MERZARIO Sergio Dario, BOSCO Ketti Concetta, SCARNA' Renato, TIRARI Colomba, ALESSI Eleonora... (Anna DOMINO). P.S. indipendentemente dalla variazione o dalla mutazione della dirigenza il Protocollo d'Intesa prosegue ad avere i suoi effetti benefici sino a quando l'Associazione esiste e opera democraticamnete!




UN LIBRO.... LA FINESTRA E I RICORDI.. di Maderna e Repo.. a cura di Rio!

.. CULTURA.. LIBRI.. di ACR ..premiati della GENTE a Milano e a SANREMO!

1 commento:

  1. Massimo Emanuelli 16 maggio alle ore 22.16 Provo a leggere il tutto in radio
    sabato ore 18 su www.radioblabla.net
    ciao.
    www.radioblabla.net
    www.radioblabla.netCondividi.
    Sergio Dario Merzario 16 maggio alle ore 22.47 Grazie Massimo!
    .. lo seguiremo sabato alle 18 .. sulla tua radio.. radioblabla..
    se non cela fai a leggerlo tutto leggi venerdì 4 e domenica 6 Giugno.. sono i + importanti.. quando ti serve dimmelo che ti raggiungo dove vuoi!
    www.acraccademia.it
    www.acraccademia.it

    RispondiElimina

La tua proposta verrà pubblicata, dopo la veifica dell'Amministratore del Blog!
Grazie per il contributo.. disinteressato e costruttivo!
acr (Onlus)